Portale Trasparenza Città di Rapallo - Distretto Socio-sanitario

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

Distretto Socio-sanitario
Responsabile:
Struttura organizzativa di appartenenza: Rip. 5 - Servizi alla Persona

 

       Distretto Socio-sanitario N. 14 - "Tigullio Occidentale"- ASL 4

                    (Comuni di Santa Margherita Ligure, Portofino, Rapallo, Zoagli)

logo smllogo portofino                                                          logo rapallo  logo zoagli

 

 

Direttore Sociale di Distretto: Dott.ssa Maria Grazia Costa

e.mail:mariagrazia.costa@comune.rapallo.ge.it

Direttore Sanitario di Distretto: Dott. ssa M. Ferrari Bravo

e.mail: mferrari@asl4.liguria.it


Il Distretto Sociosanitario è un organismo per la gestione integrata dei servizi sanitari e sociali territoriali.
Il Distretto Sociosanitario n. 14 comprende il territorio dei Comuni di Rapallo, Zoagli, Santa Margherita Ligure e Portofino. Il Comune di Rapallo è capofila del distretto in quanto Comune con maggior numero di abitanti.
Il Distretto è suddiviso in due Ambiti Territoriali Sociali ( ATS).

Ambito Territoriale Sociale 52 - (Comune di Santa Margherita Ligure - Comune di Portofino) - Corso Matteotti, 75 - 16038 S.Margherita Ligure - Tel 0185/205445 - Fax 0185/284097 - e.mail ughetti@comunesml.it

Ambito Territoriale Sociale 53 - (Comune di Rapallo - Comune di Zoagli) - Piazza molfino, 10 - Ex Ospedale - 16035 Rapallo  - Tel 0185/680481 -0185/680467 - Fax 0185/680460 - e.mail ambitosociale@comune.rapallo.ge.it

Nel Distretto Sociosanitario vengono gestiti i Servizi Sociali complessi che richiedono un’integrazione con le politiche sanitarie o con quelle dell’istruzione, della Formazione e del Lavoro .
L’obiettivo del Distretto Sociosanitario è quello di consolidare l’operatività integrata tra Azienda sanitaria e Comuni al fine di rispondere in maniera corretta ed efficace ai bisogni complessi dei cittadini fragili (anziani,disabili, minori e persone con problemi ricorrenti di assistenza)

Le principali competenze del Distretto Sociosanitario sono :

  • Organizzazione dell’accesso unificato alle prestazioni integrate sociosanitarie;
  • Gestione delle attività per la realizzazione dei Servizi Sociali Complessi integrati con sanità, scuola e lavoro (protocolli operativi , fondi regionali finalizzati, progetti territoriali integrati su diverse aree di utenza , partecipazione a bandi regionali/ministeriali/europei , etc.)
  • Gestione dei Servizi Sociosanitari e sociali complessi (Fondo Regionale Non Autosufficienza, SLA, Interventi di Comunità, Invecchiamento Attivo , Residenzialità e semiresidenzialità per anziani e disabili, Vigilanza/ accreditamento strutture residenziali e semiresidenziali per tutte le fasce di utenza etc)
  • Attivazione della UVM (Unità di Valutazione Multidisciplinare) a cura dell’Unità Distrettuale (direttore sociale e direttore sanitario) per la definizione di Progetti individualizzati di assistenza (PIA per casi complessi trasversali a più servizi sociali e sanitari
  • Elabora il Piano di Distretto Socio sanitario
  • Coordinamento e gestione di progetti sovradistrettuali (es. Passi d’argento, pronta accoglienza minori e Donne Vittime di violenza, Inserimenti lavorativi protetti, protocollo Residenze protette per anziani)

Il Distretto sociosanitario integra l’offerta pubblica con quella del Terzo settore, del privato (strutture residenziali convenzionate con la ASL 4 Chiavarese ) e del Volontariato per offrire al cittadino risposte globali sul piano della salute, dell’assistenza alla persona e di supporto alla famiglia.

Organo di governo del Distretto Sociosanitario è il Comitato dei Sindaci costituito dai sindaci o assessori competenti in materia dei Comuni compresi nella delimitazione territoriale del Distretto stesso.
Presidente:
          

Geom. Pier Giorgio Brigati – Vice Sindaco Comune di Rapallo.

 

Dott.ssa Paola Leone – Vice Prefetto Aggiunto - Comune di Zoagli.

Dott. Emanuele Cozio – Vice Sindaco - Comune  S. Margherita Ligure.

Dott. Giorgio D’Alia – Sindaco – Comune Portofino.

Il Direttore Sociale è responsabile dell'attuazione e gestione delle funzioni realizzate nel Distretto e si avvale di una Segreteria Tecnica composta da personale tecnico e amministrativo.
Quando alla Segreteria Tecnica partecipano i Coordinatori di Ambito Territoriale Sociale si parla di Segreteria Tecnica Allargata.
Il Servizio di Segreteria Tecnica del Distretto Sociosanitario è composto secondo il seguente organigramma:


DIRETTORE SOCIALE
                dott.ssa Maria Grazia Costa

              
Istruttore Amministrativo
              
Annamaria Tassara


Quando la Segreteria Tecnica opera in versione Allargata ne fanno parte i Coordinatori di Ambito Territoriale Sociale (ATS):
Assistente Sociale Dott.ssa A. Ughetti – Ambito Territoriale Sociale N. 52
Assistente Sociale
Dott.ssa R. Locci - Ambito Territoriale sociale N. 53


La gestione delle funzioni sanitarie è affidata al Direttore del Distretto Sanitario.
Il Direttore Sociale e il Direttore di Distretto Sanitario, per le attività sociosanitarie, operano d'intesa costituendo l' Unità Distrettuale e si avvalgono del c.d. Comitato Distrettuale composto dai Coordinatori di Ambito Territoriale Sociale, dai rappresentanti dei Dipartimenti territoriali che operano nel Distretto Sociosanitario e dai membri del coordinamento previsto dall'art. 3-sexies, c. 2 del d.lgs. 502/92 e ss.mm.e ii.
L'Unità Distrettuale è attualmente composta dal Direttore Sociale dott.ssa Maria Grazia Costa e dal Direttore di Distretto sanitario 14 dott. ssa M. Ferrari Bravo
 

Strutture organizzative in quest'area
Contatti
Telefono: 0185.680417 - 680440
Fax: 0185680460
Indirizzo: Piazza Molfino, 10, Rapallo, Genova, 16035, Liguria, Italia
Orari al pubblico
Si riceve su appuntamento
Procedimenti gestiti da questa struttura
Come raggiungerci
Caricamento Google Maps.......attendere
Contenuto inserito il 09-01-2014 aggiornato al 12-05-2015
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza delle Nazioni, 4 - 16035 Rapallo (GE)
PEC protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it
Centralino 0185 680 1
P. IVA 00 209 910 991
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it