Portale Trasparenza Cittā di Rapallo - Tutela del Paesaggio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

Tutela del Paesaggio

Responsabile: Sancineto Rosaura
Struttura organizzativa di appartenenza: Rip. 7 - Gestione del Territorio

L’articolo 146 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (decreto legislativo 22 gennaio 2004 n. 42) ha introdotto il principio della differenziazione delle istruttorie agli effetti paesaggistici ed urbanistico-edilizi, stabilendo conseguentemente che le valutazione dei progetti a cura dei Comuni deve fare capo a due tecnici distinti. Lo stesso articolo 146 del D.Lgs. 42/2004 ha disposto inoltre che la sub delega ai Comuni da parte delle Regioni relativa all’esercizio delle funzioni di rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche, può sussistere solo qualora i Comuni stessi dispongano di strutture in grado di assicurare un adeguato livello di competenze e di organizzazione tali da garantire la differenziazione delle istruttorie dei progetti come sopra ricordata. La Regione Liguria, allo scopo, da un lato, di rendere applicabili i principi sanciti dal Codice dei beni Culturali e del Paesaggio sopra richiamati, e dall’altro di evitare una pressoché generalizzata decadenza delle sub deleghe in materia paesaggistica, con la Legge Regionale n. 22/2009 ha istituito le Commissioni locali per il Paesaggio. Il Comune di Rapallo, con deliberazione della Giunta Comunale n. 496 in data 28 novembre 2009 ha costituito la Commissione Locale del Paesaggio. Le richieste devono essere corredate dalla Relazione paesaggistica (DPCM del 12 dicembre 2005) a firma del proprietario del bene sul quale si intende intervenire e dagli elaborati progettuali necessari secondo quanto indicato nel decreto. La documentazione deve inoltre essere sottoscritta da un tecnico abilitato a dirigere l’intervento che viene proposto.

NOVITA':

è stato approvato il nuovo regolamento di autorizzazione paesaggistica semplificata DPR 13/02/2017 n. 31 entrato in vigore il 6 aprile 2017.  

Da tale data risulta abrogato il DPR 139/2010.  

Si invita ad una lettura approfondita delle nuove disposizioni e dei relativi allegati al fine della verifica della corretta applicazione della procedura semplificata e si sottolinea l’ estrema importanza di corretta identificazione dei vincoli (art. 142, art. 136 lett. a, b, c, d). 

Si ricorda infine che l’autorizzazione paesaggistica ovvero l’esclusione della stessa costituisce atto autonomo e non esime dalla presentazione di titolo abilitativo sotto il profilo urbanistico – edilizio, se previsto dalla vigente normativa o altro nullaosta (parere vigili, polizia idraulica, …vincolo idrogeologico, demanio…).

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Si ricorda che gli immobili soggetti a tutela paesaggistica sono quelli di cui:

- all'art. 142 del D.Lgs. n. 42/2004 e s.m.e.i. ex vincoli Galasso . In particolare per gli immobili di cui all'art. 142, comma C (vincolate poichè poste a meno di 150 mt. da un Rio) si possono consultare sia la cartografia online disponibile in questa sezione che la cartografia pubblicata dalla Provincia di Genova - Piano di Bacino Ambito 15 - Rete idrografica esistente.

Provincia di Genova Carte del Reticolo Idrografico

 

 - all'art. 136 del D.Lgs. n. 42/2004 e s.m.e.i. imposti con Decreto Ministeriale specifico, che sono cartografati sul sito internet della Regione Liguria

Regione Liguria Liguria Vincoli

Contatti

Telefono: 0185680310 - 0185680413
Fax: 0185 680385
Indirizzo: Piazza Molfino, 10, Rapallo, Città Metropolitana di Genova, 16035, Liguria, Italia

Personale da contattare

Sancineto Rosaura

In questa struttura

Orari al pubblico

Martedì e Giovedì 8:45 - 12:00 senza appuntamento

Procedimenti gestiti da questa struttura

Il Comune di Rapallo rilascia l'Autorizzazione paesaggistica per le trasformazioni in zona tutelata - atto autonomo e presupposto ....
Gli interventi di tinteggiatura e ripulitura di facciate, con gli stessi colori di quelli originari e con eventuale ripresa ....
Negli ambiti soggetti a tutela paesaggistica gli abbattimenti di piante, così come le sistemazioni di spazi liberi, ....

Come raggiungerci

Caricamento Google Maps.......attendere
Contenuto inserito il 09-01-2014 aggiornato al 24-09-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza delle Nazioni, 4 - 16035 Rapallo (GE)
PEC protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it
Centralino 0185 680 1
P. IVA 00 209 910 991
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it