Portale Trasparenza Cittā di Rapallo - Autenticazioni

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Autenticazioni

Responsabile di procedimento: Macchiavello Silvia
Responsabile di provvedimento: Cristina Chialvi
Responsabile sostitutivo: Ettore Monzu

Uffici responsabili

Anagrafe

Descrizione

- AUTENTICAZIONE DI COPIE DI DOCUMENTI

UFFICIO DI RIFERIMENTO:   Ufficio Anagrafe

Le autentiche di copia servono a comprovare l'autenticità della copia di un documento e pertanto possono sostituire l'originale per gli usi previsti dalla legge.
La copia di documento, oltre che dall'Ufficio Anagrafe, può anche essere autenticata:

- dall'impiegato addetto a ricevere la documentazione (di pubblica amministrazione o gestore di pubblico servizio) al quale deve essere consegnata la copia

- dal pubblico ufficiale che ha emesso il documento o presso il quale è depositato l'originale

- dal notaio

- da un segretario comunale

- dal cancelliere


Le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di pubblici servizi non possono più richiedere copie autentiche, ma devono accettare la dichiarazione di conformità all'originale resa dall'interessato con allegata copia del documento d'identità, così come previsto dal D.P.R. 28/12/2000 n. 445.(vedi modulo allegato)

come accedere al servizio:
E' necessario presentarsi all'Ufficio Anagrafe con originale del documento, fotocopia da autenticare e un documento di identità.

Si avverte che l'autentica di copia verrà effettuata solo ed esclusivamente dietro presentazione degli originali che devono essere accuratamente visionati dallo scrivente personale. Pertanto nel caso di documenti complessi e composti da molte pagine l'autentica verra' rilasciata dopo 3 giorni dalla richiesta.

L'autenticazione può essere richiesta anche da persona diversa dall'interessato e in Comune diverso da quello di residenza.



 AUTENTICAZIONE DI FIRMA-ATTO NOTORIETA'-ATTO DELEGA


UFFICIO DI RIFERIMENTO: Ufficio Anagrafe

Le autentiche di firma servono a comprovare che la firma è stata apposta dal dichiarante in presenza del pubblico ufficiale incaricato all'autentica.

La firma può essere autenticata in qualsiasi Comune, non necessariamente in quello di residenza.

L'autentica di firma può essere redatta anche da un notaio - cancelliere - segretario comunale.

Presso l'Ufficio Anagrafe può essere autenticata la firma soltanto su:

- dichiarazioni di stati , fatti e qualità personali di cui il dichiarante sia a diretta conoscenza se richieste da privati, in conformità alle disposizioni del D.P.R. 28/12/2000, n. 445.

 - istanze da presentare a privati

- deleghe per la riscossione di benefici economici da parte di terze persone.

- atti di alienazione di beni mobili registrati secondo la disciplina dell'art. 7 della legge n. 248/2006

Le stesse dichiarazioni rivolte a Pubblica Amministrazione o ai gestori di pubblico servizio non richiedono più l'autentica di firma, in questo caso è possibile apporre la propria firma direttamente dinanzi all'impiegato addetto a ricevere la documentazione oppure inviarla via posta o fax con allegata la fotocopia di documento di identità valido.


E' necessaria la presenza della persona interessata, in grado di intendere e volere ed in possesso di documento di riconoscimento.

Il cittadino che per gravi motivi (invalidità) è impossibilitato a presentarsi personalmente allo sportello può inviare presso l'Ufficio Anagrafe del Comune in cui risiede un incaricato che consegni la documentazione sulla quale va autenticata la firma e che prenda accordi con l'ufficiale anagrafico affinché un agente di polizia si rechi presso la sua abitazione ad autenticare la firma.


 AUTENTICA DELLE FOTOGRAFIE


UFFICIO DI RIFERIMENTO: Ufficio Anagrafe

Le autentiche di fotografia possono essere richieste da Pubbliche Amministrazioni e nei casi previsti dalla normativa per il rilascio di documenti personali (es. patente di guida, passaporto, porto d'armi, licenza di pesca, licenza di caccia).

L'autentica può essere fatta in prima istanza direttamente presso l'Ufficio di riferimento che chiede l'autentica della fotografia (ad es. per il passaporto è possibile richiedere l'autentica in Questura) oppure all’Ufficio Anagrafe del Comune, anche per cittadini non residenti.


E' necessaria la presenza della persona interessata che deve presentarsi con un documento di identità valido e fotografie recenti. Se l’interessato è un minore è necessario che sia accompagnato da un genitore o da un tutore.







 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
in tempo reale (salvo problemi)

Costi per l'utenza

In bollo: marca da bollo da Euro 16,00  + Euro 0,52 per diritti di segreteria

 In carta semplice :Euro 0,26 per diritti di segreteria esclusivamente per gli usi per i quali la legge prevede l'esenzione dall'imposta di bollo

Riferimenti normativi

D.P.R. 28/12/2000 N. 445

D.P.R. 26/10/1972 N. 642

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 0
Contenuto inserito il 09-01-2014 aggiornato al 05-05-2016
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza delle Nazioni, 4 - 16035 Rapallo (GE)
PEC protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it
Centralino 0185 680 1
P. IVA 00 209 910 991
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it