Portale Trasparenza Cittā di Rapallo - Dichiarazione di Morte

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Dichiarazione di Morte

Responsabile di procedimento: Defilippi Antonella
Responsabile di provvedimento: Cristina Chialvi
Responsabile sostitutivo: Drovandi Anna Maria

Uffici responsabili

Stato Civile

Descrizione

La dichiarazione di morte è fatta non oltre le ventiquattro ore dal decesso all'ufficiale dello stato civile del luogo dove questa è avvenuta.


In caso di decesso avvenuto in abitazione privata la dichiarazione è fatta da uno dei congiunti o da una persona convivente con il defunto o da un loro delegato o, in mancanza, da persona informata del decesso.
 

In caso di morte avvenuta in un ospedale, casa di cura o di riposo, collegio, istituto o qualsiasi altro stabilimento, dal  direttore o da  chi ne è stato delegato dall'amministrazione.


E' prassi consolidata avvalersi della possibilità concessa dalle normative di delegare un'Agenzia di pompe funebri autorizzata, scelta per il servizio di onoranze, per il disbrigo dei prescritti adempimenti:
 

Non si può far luogo ad inumazione o tumulazione di un cadavere senza la preventiva autorizzazione dell'ufficiale dello stato civile, da rilasciare in carta semplice e senza spesa.
 

 

 

Chi contattare

Personale da contattare: Sicurello Salvatore

Altre strutture che si occupano del procedimento

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

NESSUNO

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: NON PREVISTO
Contenuto inserito il 09-01-2014 aggiornato al 30-09-2016
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza delle Nazioni, 4 - 16035 Rapallo (GE)
PEC protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it
Centralino 0185 680 1
P. IVA 00 209 910 991
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it