Portale Trasparenza Città di Rapallo - richiesta riduzione tariffa mensile asilo nido

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

richiesta riduzione tariffa mensile asilo nido

Responsabile di procedimento: Massa Graziella
Responsabile di provvedimento: Drovandi Anna M.
Responsabile sostitutivo: Mario Vittorio Canessa

Descrizione

Le famiglie possono presentare, in corso d’anno, istanza di revisione della retta stabilita, qualora siano sopravvenuti mutamenti della condizione economica del nucleo anagrafico di riferimento.
Il competente ufficio, accolta l’istanza presentata, provvede a collocare l’utente nella nuova fascia individuata e a stabilire la nuova tariffa a decorrere dal mese successivo a quello di presentazione dell’istanza.
L’utente può presentare attestazione I.S.E.E. aggiornata, ed avanzare istanza di revisione della retta stabilita, anche nei casi in cui sia intervenuta una variazione della composizione del nucleo anagrafico di riferimento, in corso d’anno.
 

Chi contattare

Personale da contattare: Massa Graziella

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
45 giorni

Costi per l'utenza

La retta viene stabilita dall'Amministrazione in base alla della dichiarazione ISEE presentata dal nucleo famigliare.

 

ANNO SCOLASTICO 2012/2013
  DA ISEE
EURO
A ISEE
EURO
IMPORTO RETTA
EURO
1 0 2.658,00 59,00
2 2.658,01 3.038,00 107,00
3 3.038,01 3.418,00 140,00
4 3.418,01 3.797,00 170,00
5 3.797,01 4.177,00 199,00
6 4.177,01 6.456,00 232,00
7 6.456,01 8.734,00 263,00
8 8.734,01 11.013,00 292,00
9 11.013,01 13.200,00 331,00
10 13.200,01 15.400,00 358,00
11 15.400,01 17.600,00 386,00
12 17.600,01 20.000,00 400,00
13 Oltre 20.000,01   420,00

È PREVISTO LO SCORRIMENTO DELL’UTENTE NELLA FASCIA DI CONTRIBUZIONE INFERIORE IN CASO DI NUCLEI CON PIU’ DI 2 FIGLI MINORI O CON UN MINORE PORTATORE DI HANDICAP. TALE SCORRIMENTO NON RIGUARDA GLI UTENTI DELLA PRIMA FASCIA E GLI UTENTI CON ISEE SUP A EURO 20.000,01

Per i minori portatori di handicap di prevedono tre modalità di agevolazione:
inserimento del minore per l’intera giornata: 75% della quota di compartecipazione
prevista per la fascia di reddito corrispondente
inserimento del minore a tempo parziale con somministrazione del pasto: 50% della
quota di compartecipazione prevista per la fascia di reddito corrispondente
inserimento del minore a tempo parziale senza pasto: 30% della quota di
compartecipazione prevista per la fascia di reddito corrispondente

Modulistica per il procedimento

Regolamenti per il procedimento

Contenuto inserito il 09-01-2014 aggiornato al 09-01-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza delle Nazioni, 4 - 16035 Rapallo (GE)
PEC protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it
Centralino 0185 680 1
P. IVA 00 209 910 991
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it