Portale Trasparenza Città di Rapallo - Richiesta di Conferenza dei Servizi per progetti in variante allo Strumento Urbanstico Generale

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Richiesta di Conferenza dei Servizi per progetti in variante allo Strumento Urbanstico Generale

Responsabile di procedimento: Ottonello Giorgio
Responsabile di provvedimento: Ottonello Giorgio
Responsabile sostitutivo: Ettore Monzu

Descrizione

La legge 7 agosto 1990 n. 241 recante "nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi" ha previsto la Conferenza di Servizi quale strumenti di concertazione tra le pubbliche amministrazioni al fine di semplificare il procedimento amministrativo ordinario di approvazione di progetti e, parallelamente, il rilascio dei necessari pareri (nulla osta e autorizzazioni).


L'articolo 59 della legge regionale 4 settembre 1997 n. 36 e s. m. ed i. disciplina  nello specifico il procedimento amministrativo qualora il progetto proposto non sia conforme alla vigente disciplina urbanistico-edilizia e/o paesistica e, pertanto, al fine della sua approvazione si rende indispensabile provvedere a variare in maniera puntuale uno strumento di pianificazione (PTCP, PRG, livello puntuale)
la Conferenza dei Servizi si concreta nella emanazione, nel contesto di un unico procedimento, degli atti amministrativi di varia natura occorrenti per l’approvazione di un determinato progetto è applicabile per espressa disposizione di legge nei confronti di qualsiasi opera, pubblica o privata, essendo a tal fine necessario e sufficiente che per la sua approvazione sia richiesta una pluralità di atti autorizzativi o approvativi di competenza di più uffici di una amministrazione o di più amministrazioni od enti pubblici.

In via preliminare si consiglia di consultare la cartografia online disponibile su questo sito internet al fine di verificare la normativa Urbanistico - Edilizia operante sull'immobile interessato.
Vai alla Cartografia

 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
i termini seguono quelli definiti dalla L. 241/90 fatta salva la necessità di acquisire le varianti urbanistiche con i relativi tempi connessi (vedi art. 59 della L.R. 36/97)

Costi per l'utenza

Diritti di Segreteria    vedi tariffe relative al Permesso di Costruire

Contributo di Costruzione

Riferimenti normativi

Contenuto inserito il 09-01-2014 aggiornato al 09-01-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza delle Nazioni, 4 - 16035 Rapallo (GE)
PEC protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it
Centralino 0185 680 1
P. IVA 00 209 910 991
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it